Il coraggio di Adriana una storia vera

11187516605_411303a168_n

La prima volta che sono entrata in contatto con la disabilità ero una ragazzina. Mio padre, il Maestro Gianpistone, ricercatore nell’ambito delle Arti e dell’Arteterapia, psicanalista, mi portò ad un campeggio di Roma, dove in una roulotte vivevano Marco e Luca con i loro genitori. Marco e Luca avevano una malattia degenerativa che da bambini sani, li avrebbe portati dalla demielinizzazione degli emisferi cerebrali. Famiglia benestante di Torino che si trasferisce a Roma al volo, per inseguire il sogno di poter aiutare i propri figli.

CONTINUA A LEGGERE